Monumentando, stangata del Tar: «No agli...

Monumentando, un restauratore: cantieri ...

Monumentando, il dovere della trasparenz...

«Monumentando fuorilegge», scatta il ric...

Delibera finale della Autorità Anticorru...

Napoli, costi e ritardi di Monumentando ...

Next

Napoli, il restauro dei monumenti nel mirino: “Anomalie a vantaggio di una società”

  Nel 2013 è partita Monumentando, operazione di restauro di 27 monumenti di Napoli. Il bando è stato espletato e vinto da una società pubblicitaria che sta gestendo il business da 3,5 milioni di euro. Fanpage.it ha intervistato Gaetano Brancaccio, presidente dell'Associazione Culturale Mario Brancaccio, da oltre 20 anni impegnata nel recupero gratuito dei beni architettonici Napoletani, che ha rilevato "distorsioni e anomalie". Ventisette monumenti da restaurare e un bando di gara partito nel 2013. L'operazione si chiama Monumentando, ma a vincere il bando non è una società di restauro, bensì una impresa pubblicitaria, la Uno Outdoor diretta da Giuliano Annigliato. Questo strambo avvenimento ha fatto scattare in Gaetano Brancaccio, presidente dell'associazione culturale "Mario Brancaccio" , qualche perplessità, a tal punto da far pervenire una lettera all'Anac, autorità anticorruzione presieduta da ‘. I fatti più rilevanti, secondo Brancaccio, riguardano le ...

Articoli in evidenza

In questa sezione gli articoli più letti

    • Pietro Treccagnoli Si trasforma in terreno per sotterfugi e opacità che nel mentre si chiariscono fanno girare a vuoto le lancette degli orologi. Per fortuna, Napoli continua a essere amata dai visitatori che potrebbero avere ancor di più di ...

      Monumentando, il dovere della trasparenza

      3 Marzo 2018
    • Riparte «Monumentando» e ricomincia il braccio di ferro tra amministrazione comunale e associazioni culturali. Non sono bastati i correttivi applicati dal Comune di Napoli, a seguito della delibera dell'Anac (Autorità nazionale anticorruzione) ...

      «Monumentando fuorilegge», scatta il ricorso al Tar

      3 Marzo 2018
    •   Da più parti mi sollecitano una dichiarazione relativamente a quanto anticipato stamane dal Giornale Il Mattino di Napoli circa il Progetto Monumentando. Premesso che eravamo convinti fin dall'inizio che la vicenda si concludesse in ...

      Conferenza Stampa “Monumentando – Lo scandalo”

      24 Giugno 2017
    • Garella ha compreso...... #nonprendeteciperilnaso La Legge vieta l'esposizione della pubblicità sui monumenti. Unica eccezione a questa regola è prevista durante lo svolgimento dei lavori di restauro e solo allo scopo di finanziarli. La ...

      Il Sovrintendente distratto…

      7 Marzo 2017
    • Garella e la cambiale in bianco, il soprintendente Garella garantisce Garella garantisce...., garantiva l'otto Gennaio 2016, quando giustamente si scagliava contro Monumentando dicendo che le Torri Aragonesi erano nascoste dagli sponsor e ciò ...

      Il Soprintendente Garella e la cambiale in bianco…

      7 Marzo 2017
    • È prossimo l’intervento sull’arco di trionfo del Maschio angioino: nel ‘98 se ne occupò la Fondazione Napoli99 che coinvolse esperti di fama, oggi tocca a una società di pubblicità. La parabola degli ultimi trent’anni della città d’arte sta ...

      Napoli, la parabola dei restauri «offerti» dalla pubblicità

      6 Marzo 2017
    • https://www.facebook.com/mattina9canale9/videos/1588894604473761/   Avvocato Antonio Parisi, legale UNO Outdoor: La UNO Outdoor è una società che raccoglie pubblicità Cantone-ANAC: Art. 1 REGOLAMENTO COMUNALE IN MATERIA DI ...

      Confronto tra UNO Outdoor e Avv. Brancaccio

      15 Febbraio 2017
    • Quindi non eravamo pazzi quando affermavamo che l'Amministrazione Comunale aveva sbagliato tutto con Monumentando... Ecco i primi risultati sulla mostruosa pubblicità Monumentando dopo le denunce e il duro documento dell'Autorità Nazionale ...

      Rimossa la pubblicità dalla Torre…

      11 Febbraio 2017
    • L’art. 38, comma 1 lett.d), del Codice Appalti prevede, tra i requisiti generali che i concorrenti devono possedere a pena di esclusione per partecipare alle gare d’appalto, il divieto di intestazioni fiduciarie. Per prevenire il rischio di ...

      Divieto di intestazioni fiduciarie e obblighi comunicativi

      30 Gennaio 2017

Monumentando, stangata del Tar: «No agli spot sulle Torri Aragonesi»

Cui prodest? (“a chi giova?”), cui bono? (“chi ne beneficia?”) Questa è la domanda che dobbiamo farci se vogliamo comprendere l’operazione Monumentando. Ne beneficiano i cittadini, i proprietari dei monumenti, che vengono sequestrati per anni, e restituiti dopo brevi restauri disastrosi che danneggiano i monumenti e dal costo di poche centinaia di euro? Ne beneficia l’immagine turistica della città, i turisti come i cittadini non possono vedere, nè accedere ai monumenti per anni, contro ...

Seguimi sui Social Network

Rimani Connesso con me sui Social Network più Famosi
Go Top
Seo wordpress plugin by www.seowizard.org.