Author Archive

Ponte di Via Chiaia ingabbiato <<Ci guadagna lo sponsor>>

Ponte di Via Chiaia ingabbiato <>

    Lottiamo affinché venga alla luce la verità, Il comune di Napoli è indifendibile su questa storiaccia mascherata da operazione benefica. Per aver denunciato una situazione paradossale, sono continuamente attaccato sulla mia pagina personale e politIca facebook, da invasati demagistriani, con offese continue e dai titolari della società con minacce continue.

Lo scandalo “Monumentando”

Lo scandalo “Monumentando”

Gaetano Brancaccio, denuncia per il Comune di Napoli, per il caso Monumentando, in violazione di quanto previsto dalla legge e dal capitolato d’appalto, la sistematica violazione dei tempi di esposizione della pubblicità dello sponsor che avrebbero dovuto essere correlati all’effettiva durata dei lavori di restauro.  

L’associazione Brancaccio: Troppi restauri lumaca, i monumenti diventano vetrine pubblicitarie

L’associazione Brancaccio: Troppi restauri lumaca, i monumenti diventano vetrine pubblicitarie

Chiesti chiarimenti su ventisette opere in corso di rifacimento NAPOLI —I monumenti di Napoli si trasformano in vetrine pubblicitarie per consentire a sponsor privati di finanziarne il restauro. Ma il tempo in cui restano “impacchettati” è eccessivo. E dietro il nobile scopo di restaurare i beni storico-artistici della città sembrano celarsi profitti elevati e difetti…

Il caso Monumentando, l’amministratore della società che ha vinto la gara: “La città non è pronta”

Il caso Monumentando, l’amministratore della società che ha vinto la gara: “La città non è pronta”

La Uno Outdoor respinge le critiche di Gaetano Brancaccio, candidato con la Valente. Una restauratrice: “Io mai pagata” di CRISTINA ZAGARIA I monumenti in città impacchettati e fasciati da vistose pubblicità sono sotto gli occhi di tutti. E il “business” dei restauri fa gola a molti. Così in campagna elettorale anche i monumenti cittadini, malmessi…

Napoli, monumenti coperti dalla pubblicità: Comune sotto accusa

Napoli, monumenti coperti dalla pubblicità: Comune sotto accusa

L’associazione Brancaccio: “Ritardi a favore dei privati”. L’assessore: “Tutto in regola e la soprintendenza vigila” di ANTONIO FERRARA “I monumenti di Napoli sono ingabbiati per fare gli interessi commerciali di qualcuno”. L’avvocato Gaetano Brancaccio dell’associazione “Mario Brancaccio”, che sponsorizzò negli anni ’90 restauri come quelli del gruppo scultoreo della Partenope sulla facciata del San Carlo…

Napoli, il restauro dei monumenti nel mirino: “Anomalie a vantaggio di una società”

Napoli, il restauro dei monumenti nel mirino: “Anomalie a vantaggio di una società”

  Nel 2013 è partita Monumentando, operazione di restauro di 27 monumenti di Napoli. Il bando è stato espletato e vinto da una società pubblicitaria che sta gestendo il business da 3,5 milioni di euro. Fanpage.it ha intervistato Gaetano Brancaccio, presidente dell’Associazione Culturale Mario Brancaccio, da oltre 20 anni impegnata nel recupero gratuito dei beni…

Riparte il restauro della fontana del carciofo, fra polemiche, ritardi e pubblicità per alcuni oramai abusive

Riparte il restauro della fontana del carciofo, fra polemiche, ritardi e pubblicità per alcuni oramai abusive

Napoli, 27 marzo 2015 Continua il curioso balletto fatto di impalcature, pubblicità, caffè e restauro intorno alla fontana del carciofo, il più giovane dei monumenti napoletani fra quelli inseriti nel progetto monumentando, il primo fra quelli mediaticamente interessanti ad essere oggetto del restauro finanziato dagli sponsor.  Alcune settimane fa alcune associazioni e giornali avevano puntato…

«I restauri a Napoli e lo scandalo Monumentando», la denuncia di Gaetano Brancaccio

«I restauri a Napoli e lo scandalo Monumentando», la denuncia di Gaetano Brancaccio

La denuncia arriva nel corso di una conferenza stampa indetta dall’avvocato Gaetano Brancaccio, presidente dell’ Associazione Mario Brancacaccio. «Il restauro di ventisette monumenti affidato dopo una gara del Comune è stato trasformato in un pretesto per fare pubblicità. Il recupero doveva essere completato in sessanta giorni. Invece molti di questi monumenti dopo dieci mesi sono…

Monumento ai Caduti a S. Anna alla Pigna

Monumento ai Caduti a S. Anna alla Pigna

  Ubicazione: Via Pigna n.203 Descrizione e note storico-artistiche: Il monumento consiste in una targa marmorea commemorativa posta, nel 1949, in onore ai Caduti del secondo conflitto mondiale ed è collocata sulla parete sinistra prospiciente la via Pigna che limita il sagrato della Chiesa di Sant’Anna alla Pigna. La targa commemorativa reca un’iscrizione con nomi e…

Monumento ai Caduti a Pianura

Monumento ai Caduti a Pianura

  Ubicazione: Via dell’Avvenire, Via Luigi Santamaria (incrocio) Descrizione: Il monumento fu eretto nel 1944 per ricordare il sacrificio di alcuni giovani del luogo che caddero in difesa della città durante le quattro giornate di Napoli. L’opera è caratterizzata da un piedritto con rivestimento in pietra a vista, coronato da una lastra di marmo, su…

Abbeveratoio Monumentale a Calata Capodichino

Abbeveratoio Monumentale a Calata Capodichino

Descrizione e note storico-artistiche: L’abbeveratoio monumentale si trova sulla Calata Capodichino, alla periferia nord di Napoli. Il nome Capodichino, risalente ad età medievale, deriva dal latino “caput de clivo”, con cui veniva indicata la parte terminale di una ripida strada – detta clivius – che partiva da Porta Capuana. In un documento che porta la data del…

Scandalo Monumentando: denuncia e manifesto dei commercianti di Chiaja

Scandalo Monumentando: denuncia e manifesto dei commercianti di Chiaja

Scandalo Monumentando: denuncia e manifesto dei commercianti di Chiaja Brancaccio: “Ancora anomalie su un appalto milionario che offende il Bene pubblico” “Il centro commerciale di Chiaja, presieduto da Salvatore Senese, ha presentato un esposto denuncia alla Procura della Republica di Napoli in cui si prospettano una serie di anomalie relative all’appalto Monumentando, che sta offendendo…

Monumento ai Caduti del mare

Monumento ai Caduti del mare

  Ubicazione: via Caracciolo, Piazza Vittoria Descrizione: Il monumento ai caduti del mare fu posto al termine della piazza Vittoria, la cui conformazione risale al XIX sec. Esso si compone della colonna in marmo cipollazzo dei padri Teatini di San Paolo Maggiore, che prima si trovava presso la porta piccola di S. paolo in Piazza…

«Vendesi facciata»: ma è quella di Castel dell’Ovo

«Vendesi facciata»: ma è quella di Castel dell’Ovo

Napoli: Che la pubblicità sia l’anima del commercio è risaputo ma i megaposter che la società Artrade si appresta a vendere (a 250mila euro al mese), stanno generando una nuova polemica a Napoli, che coinvolge, manco a dirlo, il Comune, ma anche il Demanio e la sovrintendenza. I megaposter della discordia andranno a coprire la…

Sponsor su monumenti Il no dei restauratori

Sponsor su monumenti Il no dei restauratori

«Chiediamo un’inversione di rotta, un azzeramento del sistema “Monumentando”». E’ l’appello lanciato questa mattina dall’Associazione restauratori napoletani, sulle pagine de “La Repubblica” Napoli, riaprendo la polemica su un bando comunale del 2013 per il restauro, mai completato, di 27 monumenti: si va dall’Arco di trionfo e Il ponte levatoio del Maschio Angioino alla “Fontana del…

Go Top
Seo wordpress plugin by www.seowizard.org.